Seguici su
MENU

Tutela legale dei marchi EPAL e IPPC/FAO FITOK

Conlegno in collaborazione con gli Enti Ispettivi preposti alle verifiche di conformità sulle imprese licenziatarie dei marchi EPAL e IPPC/FAO FITOK attua una strategia per la tutela dei diritti di proprietà industriale a garanzia della qualità dei prodotti a marchio e delle aziende che operano nel rispetto dei capitolati e delle prescrizioni tecniche ed operative, nonché di tutte le normative (fitosanitarie, fiscali, ambientali, pubblica sicurezza, ecc) che riguardano l'esercizio dell'attività d'impresa nel settore.

 

La strategia di Conlegno si articola nelle seguenti azioni:

informare le aziende che operano nel settore dell'imballaggio in legno ed in particolare dei pallet usati in merito agli adempimenti previsti per operare nel rispetto delle regole

segnalare alle autorità competenti le situazioni potenzialmente a rischio, con particolare riguardo agli abusi ed alla contraffazione del sistema di gestione fitosanitaria degli imballaggi in legno

diffidare dall'utilizzo non autorizzato dei loghi dei marchi di cui è gestore o titolare (EPAL, IPPC/FAO FITOK), come spesso accade sui siti internet di aziende che operano nel settore degli imballaggi in legno

denunciare in caso di segnalazioni particolarmente dettagliate o a seguito di interventi diretti presso i siti operativi da parte della forza pubblica, Conlegno predispone denunce, memorie e si costituisce parte civile nei procedimenti penali che ne derivano a sostegno dell'attività di repressione e controllo degli abusi.